Tria - Three To Be Free è una bicicletta pieghevole pensata per assumere tre diverse posizioni e l'innovazione sta, soprattutto, nella proposta di una nuova configurazione: all'occorrenza, infatti, può diventare monopattino. Il progetto nasce pensando alle diverse modalità di spostamento degli city user, specie di quelli che usano caricare la due ruote sul treno. La proposta cerca di rispondere alle necessità e ai vincoli di tale tipo di trasporto,in modo da soddisfare la gestione della mobilità individuale nel door to door (ad esempio casa-lavoro). Lo spostamento intermodale implica il passaggio dell'utente attraverso vari contesti, perciò, la facilità di trasformazione geometrica dell’oggetto e l’estetica, studiate per Tria,possono essere tra le chiavi di interesse del progetto.
TRIA - THREE TO BE FREE
by Daniele Morselli, Luca Tomatis
tria_1.jpg
tria_2.jpg
tria_3.jpg
tria_4.jpg
tria_5.jpg
Nome
TRIA - THREE TO BE FREE
Tipologia
Tesi di laurea.
Università
IED Istituto Europeo di Design, Torino - ADIMEMBER
Studenti
Daniele Morselli, Luca Tomatis
Relatore
Andrea Filippi
Materiali
Telaio in tubolare di alluminio, nodo centrale di alluminio, pedana in ABS.
Contatti Azienda
Istituto Europeo di Design IED Milano
20135 Milano (MI)
+39 025796951

Istituto Europeo di Design IED Roma
00182 Roma (RM)
+39 067024025

www.ied.it

Contatti Designer
Daniele Morselli
press@torino.ied.it

Luca Tomatis
press@torino.ied.it

Invia progetto via e-Mail
Il prodotto TRIA - THREE TO BE FREE
sarà inviato al seguente indirizzo email:
Invia Email
Ricerca
Prodotto
Designer
Azienda