Ispirata alla teoria del pensiero laterale dello psicologo maltese Edward De Bono, l’installazione interattiva 365° Lateral Thinking Box è stata concepita come un invito, esteso ai bambini, ma anche gli adulti, a manifestare apertamente il proprio pensiero creativo. Il progetto di comunicazione visiva ha coinvolto i visitatori in un’esperienza multi sensoriale, invitandoli a superare i classici limiti del pensiero adulto, legati alla “lettura” convenzionale di tutte le cose. La scrittura a grafemi invertiti del claim introduttivo all’ambiente di sperimentazione (“Tutte le cose hanno un altro lato da cui le si può vedere. Occorre solo fare un giro”) è un simbolico richiamo al disagio sofferto dai bambini dislessici nelle azioni di lettura, e al tempo stesso una riflessione sul concetto di diversità come valore aggiunto e non come elemento discriminante. L’allestimento è stato pensato per comporsi progressivamente nel tempo attraverso un processo dinamico e giocoso di interazione con i visitatori, chiamati ad associazioni di tipo analogico, tipiche del pensiero infantile. La sintesi concettuale dell’allestimento è stata affidata a una coppia di pareti fronteggianti, simulanti la struttura del cervello: una serie di fili colorati, tesi dai visitatori tra le due, ha messo in scena un esercizio, insieme reale e metaforico, di pensiero laterale.
365° LATERAL THINKING BOX
by Utilità Manifesta - Design for Social
lateralthinking_01.jpg
lateralthinking_02.jpg
lateralthinking_03.jpg
lateralthinking_04.jpg
lateralthinking_05.jpg
lateralthinking_06.jpg
lateralthinking_07.jpg
lateralthinking_08.jpg
lateralthinking_09.jpg
lateralthinking_10.jpg
lateralthinking_11.jpg
lateralthinking_12.jpg
lateralthinking_13.jpg
lateralthinking_14.jpg
lateralthinking_15.jpg
lateralthinking_16.jpg
lateralthinking_17.jpg
lateralthinking_18.jpg
lateralthinking_19.jpg
lateralthinking_20.jpg
lateralthinking_21.jpg
lateralthinking_22.jpg
lateralthinking_23.jpg
lateralthinking_24.jpg
lateralthinking_25.jpg
Nome
365° LATERAL THINKING BOX
Tipologia
Installazione interattiva e progetto didattico pedagogico
COMMITTENTE
MART MUSEO DELL'ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA DI TRENTO E ROVERETO
exhibition designer
UTILITÀ MANIFESTA - DESIGN FOR SOCIAL
Associazione di Promozione Sociale
con CECILIA CRISTOFORI (Università di Perugia)
luogo
MART, ROVERETO (ottobre | October 2012)
materiali
Due pareti, elastici, fili di lana, chiodi, adesivi, video. Se all’origine 365° Lateral Thinking Box simula un’architettura cerebrale, con l’interazione del visitatore si trasforma in vera e propria installazione artistica.
tecniche di stampa
Stampa digitale.
dimensioni
Il progetto si sviluppa in uno spazio minimo di 3 m2. Comporta l’utilizzo di due pareti mobili; 400 parole; 40 pittogrammi. I supporti utilizzati sono chiodi ed elastici.
stampatore
Stampa&Stampe
Contatti Azienda
Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto
38068 Rovereto (TN) - IT
TEL. +39 0445230315
www.mart.tn.it
Contatti Designer
Utilità Manifesta - Design for Social
www.utilitamanifesta.it

Invia progetto via e-Mail
Il prodotto 365° LATERAL THINKING BOX
sarà inviato al seguente indirizzo email:
Invia Email
Ricerca
Prodotto
Designer
Azienda