Il futuro nelle mani. Artieri domani
BY 5+1AA, STUDIO KHA, UNDESIGN
PER COMITATO ITALIA 150
L’artigianato come fenomeno di “avanguardia di massa” è stato analizzato nei saggi L’uomo artigiano di Richard Sennett (2008) e Il lavoro manuale come manutenzione dell’anima di Matthew Crawford (2009). Nella chiave di lettura fornita da “Il futuro nelle mani. Artieri domani”, l’artigiano militante diventa artiere, figlio della controcultura, pirata della meccanica. Il progetto d’identità visiva (curato da Undesign) suggeriva proprio questa atmosfera. Il logo, un bullone con sotto due stecche di meccano incrociate a mo’ di teschio e tibie, fa il paio con una tipografica in Akzidenz Grotesk, carattere ideale per le gigantesche epigrafi impresse sulle pareti degli spazi espositivi ricavati nelle ex Officine Grandi Riparazioni (qui un tempo venivano riparati vagoni e locomotive). Per la zona di filtro e avvicinamento al clou della mostra, i progettisti hanno usato proprio il linguaggio grafico delle ferrovie. Una croce di Sant’Andrea rossa segnalava l’inizio dell’area, mentre una serie di cartelli a bande diagonali indicava, oltre alla presenza delle varie botteghe, l’avvicinamento a un passaggio “di livello” (la soglia della mostra principale), dove un Treno Fantasma (installazione digitale dei Bonsai Ninja) era pronto a travolgere chiunque si trovasse sul suo percorso.
Il futuro nelle mani. Artieri domani
by 5+1AA, Studio Kha, Undesign
0.jpg
01.jpg
02.jpg
1.jpg
10.jpg
11.jpg
12.jpg
13.jpg
14.jpg
15.jpg
15b.jpg
16.jpg
17.jpg
17b.jpg
18.jpg
18-copia.jpg
19.jpg
19-copia.jpg
2.jpg
20.jpg
20-copia.jpg
21.jpg
21-copia.jpg
23.jpg
25.jpg
26.jpg
27.jpg
28.jpg
29.jpg
3.jpg
31.jpg
32.jpg
33.jpg
34.jpg
35.jpg
36.jpg
37.jpg
38.jpg
39.jpg
4.jpg
40.jpg
41.jpg
5.jpg
6.jpg
6b.jpg
7.jpg
8.jpg
9.jpg
Nome
Il futuro nelle mani. Artieri domani
Tipologia
Mostra a rotazione
LUOGO
Officine Grandi Riparazioni, Torino (17.03_20.11.2011)
COMMITTENTE
COMITATO ITALIA 150
CURATORE
ENZO BIFFI GENTILI (con Seminario Superiore di Arti Arti Applicate della Congregazione dell’Oratorio di Torino MIAAO)
DIRETTORE ARTISTICO
ENZO BIFFI GENTILI
COMITATO SCIENTIFICO
RICCARDO BEDRONE, LUCIANO LANNA, ANNE LECLERCQ, LUISA PERLO/A.TITOLO
PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA, LAYOUT
5+1 AA, STUDIO KHA
progettazione identità visiva e grafica della mostra
MICHELE BORTOLAMI, TOMMASO DELMASTRO (UNDESIGN) ADIMEMBER
materiali
Alluminio, ABS, LED, Forex, pellicola in PVC adesivo, pallet metallici.
Contatti Azienda
Comitato Italia 150
10121 Torino (TO) - IT
TEL. +39 0115539600
www.italia150.it
Contatti Designer
Invia progetto via e-Mail
Il prodotto Il futuro nelle mani. Artieri domani
sarà inviato al seguente indirizzo email:
Invia Email
Ricerca
Prodotto
Designer
Azienda