1961-2011. Cinquant’anni di arte in Italia dalle collezioni GNAM e Terrae Motus
BY FEDERICO LARDERA
PER CIVITA SERVIZI, MONDADORI ELECTA
La mostra “1961-2011. Cinquant’anni di arte in Italia dalle collezioni GNAM e TERRAE MOTUS” ha attinto parecchie opere dalla collezione Terrae Motus, che dal 1992 è ospitata nel complesso vanvitelliano. La collezione nacque dal terremoto che sconvolse Napoli e l’Irpinia nel novembre 1980: il gallerista napoletano Lucio Amelio ebbe l’idea di creare un cantiere work in progress sul tema del terremoto. Invitati, arrivarono a Napoli artisti da ogni parte del mondo, videro con i propri occhi la tragedia e ciascuno di loro realizzò un’opera che divenne parte della collezione Terrae Motus. La Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma possiede la più importante collezione nazionale d’arte del XIX e XX secolo. La mostra “1961-2011” coincideva con una fase di radicale riordinamento delle collezioni esposte nel museo romano, concluso nel dicembre 2011, circostanza grazie alla quale è stato possibile portare a Caserta un nucleo di opere raramente presentate fuori sede.
Nonostante sia complesso e forse “impossibile individuare un fattore espositivo comune che possa indurre il visitatore a sviluppare un’empatia estetico-concettuale fra opera ed allestimento che funzioni per esempio sia con il Concetto spaziale del 1961 di Fontana che con Fofo non ha fifa del 1986 di Ontani” (Franco Lardera), l’esposizione si è avvalsa di una struttura espositiva – neutrale rispetto alle opere ma fortemente dialogante con l’architettura ospitante e ispirata alla griglia compositiva vanvitelliana ­– che si è dimostrata capace di organizzare la complessità della mostra all’interno di un contesto di grande carica espressiva senza dover creare un “terzo egocentrico protagonista”.
1961-2011. Cinquant’anni di arte in Italia dalle collezioni GNAM e Terrae Motus
by Federico Lardera
1961-2011-01.jpg
1961-2011-02.jpg
1961-2011-03.jpg
1961-2011-04.jpg
1961-2011-05.jpg
1961-2011-06.jpg
1961-2011-07.jpg
1961-2011-08.jpg
1961-2011-09.jpg
1961-2011-10.jpg
1961-2011-11.jpg
1961-2011-12.jpg
1961-2011-13.jpg
1961-2011-14.jpg
1961-2011-15.jpg
1961-2011-16.jpg
1961-2011-17.jpg
1961-2011-18.jpg
1961-2011-19.jpg
1961-2011-20.jpg
1961-2011-21.jpg
1961-2011-22.jpg
1961-2011-23.jpg
1961-2011-24.jpg
1961-2011-25.jpg
1961-2011-26.jpg
1961-2011-27.jpg
1961-2011-28.jpg
1961-2011-29.jpg
1961-2011-30.jpg
1961-2011-31.jpg
Nome
1961-2011. CINQUANT’ANNI DI ARTE IN ITALIA DALLE COLLEZIONI GNAM E TERRAE MOTUS
Tipologia
Mostra temporanea
LUOGO
Reggia di Caserta, Appartamenti Storici (13.07_13.11.2011)
COMMITTENTE
CIVITA SERVIZI, MONDADORI ELECTA
CURATORE
PAOLA RAFFAELLA DAVID, MARIA VITTORIA MARINI CLARELLI
CON RITA CAMERLINGO
Progettazione e cura dell’allestimento, lighting design, grafica
FEDERICO LARDERA
CON GIUSTINO CACCIOTTI (LARDERARCH)
ALLESTITORE
TAGI 2000
FOTOGRAFIE
ANTONIO IDINI
MATERIALI
Pannelli in truciolare di legno ed MDF, strutture in tubolare metallico, pittura murale lavabile silossanica SIKKENS Alphaxilan SF.
DIMENSIONI
1350 m2
Contatti Azienda
Civita Servizi
00187 Roma
+39 066920501
www.civita.it

Mondadori Electa
20134 Milano (MI)
+39 02215631
www.electaweb.it

Istituto di Ricerca Ambiente Italia
20129 Milano (MI)
+39 02277441
www.ambienteitalia.it

Contatti Designer
Federico Lardera
www.larderarch.net

Invia progetto via e-Mail
Il prodotto 1961-2011. Cinquant’anni di arte in Italia dalle collezioni GNAM e Terrae Motus
sarà inviato al seguente indirizzo email:
Invia Email
Ricerca
Prodotto
Designer
Azienda