Sviluppato su meccanica del Gruppo Volkswagen e dotato di motorizzazione ibrida, il prototipo marciante quattro posti Brivido coniuga le linee sinuose e le prestazioni tipiche di una vettura GT (velocità massima di 275 km/h e accelerazione 0-100 km/h in 5,8 sec) con un’abitabilità interna di nuova concezione. La vista laterale è dominata dalla peculiarità dell’unica portiera che mette in risalto l’utilizzo del cristallo come vero elemento architettonico: una soluzione che permette anche a tutti i passeggeri di accedere all’abitacolo contemporaneamente e senza dover chinare la testa per raggiungere i posti posteriori. L’elevato comfort per il guidatore e i passeggeri è garantito da un sofisticato interfaccia interattivo uomo-macchina, sviluppato dall’Electronics Research Lab (ERL) del Gruppo Volkswagen in collaborazione con Italdesign Giugiaro. Tra le soluzioni più innovative si segnala il sistema di comando per la climatizzazione, basato su un touch screen capacitivo: i pulsanti veri e propri emergono dalla superficie di comando solo quando necessario, per scomparire nuovamente se non vengono utilizzati. Brivido è studiata anche per implementare al massimo la sicurezza: il cofano motore, per esempio, si solleva in caso di urto pedone, ammortizzando notevolmente l’impatto. La quasi totalità delle soluzioni adottate su Brivido è applicabile a vetture destinate al mercato.

BRIVIDO
by Italdesign Giugiaro
brivido_01.jpg
brivido_02.jpg
brivido_03.jpg
brivido_04.jpg
brivido_05.jpg
brivido_06.jpg
brivido_07.jpg
brivido_08.jpg
brivido_09.jpg
brivido_10.jpg
Nome
BRIVIDO
Tipologia
Prototipo marciante sviluppato su meccanica del Gruppo Volkswagen e motorizzazione ibrida
Azienda
ITALDESIGN GIUGIARO
Designer
ITALDESIGN GIUGIARO
Materiali
Esterni: alluminio, fibra di carbonio e vetro. L’allestimento interno si presenta come un unico ambiente che racchiude i posti anteriori, posteriori e il vano bagagli in una soluzione continua, grazie anche all’utilizzo del Titan-Tex®, fibra di titanio, resistente e leggera. Il cruscotto ha una struttura simmetrica per guidatore e passeggero, con due monitor LCD: il passeggero può accedere agli stessi dati del guidatore (tragitto, velocità, giri motore...) e gestire l’intrattenimento a bordo
Tecnologie
L’Electronics Research Lab (ERL) del Gruppo Volkswagen (California) ha collaborato con Italdesign Giugiaro per sviluppare e costruire display ed elettronica interattivi. I gruppi ottici anteriori a LED, lunghi 2600 mm, partono dal cofano anteriore e terminano a metà della fiancata, agendo da luci di posizione e indicatore di direzione. Gli specchietti retrovisori laterali sono sostituiti da telecamere che emergono dalla carrozzeria all’altezza delle prese d’aria. Per arredare l’abitacolo, è stato utilizzato il metodo di cucitura raw cut. Motore da 3000 cc e 360 cavalli
Peso
1800 kg
Dimensioni
4980 (l) x 1960 (l/w) x 1298 (h) mm
Brevetto
Brevettato il piantone del volante, che ospita i due monitor su cui sono proiettate le immagini raccolte dalle telecamere laterali e posteriori
Certificazioni ambientali
Motorizzazione Ibrida
Contatti Azienda
Italdesign Giugiaro
10024 Moncalieri (TO) - IT
TEL. +39 0116891611
www.italdesign.it
Contatti Designer
Italdesign Giugiaro
www.italdesign.it

Invia progetto via e-Mail
Il prodotto BRIVIDO
sarà inviato al seguente indirizzo email:
Invia Email
Ricerca
Prodotto
Designer
Azienda