Ristorante in Puglia che nasce da un progetto d’inclusione
sociale e di welfare alternativo, prima ancora che un
progetto di ristorazione, dentro cui la disabilità viene vista
come un valore per l’intera società. La diversità come
risorsa. Il ristorante è stato progettato partendo dal tema
della differenza; intesa in senso letterale. Ogni tavolo, ogni
sedia, ogni stoviglia sono diversi tra loro, pezzi unici
cercati nei mercatini locali in alcuni casi restaurati e in
parte ridisegnati. L’illuminazione è l’elemento
maggiormente caratterizzante dell’allestimento. Si tratta
di luminarie, le tipiche illuminazioni da esterno usate
nelle feste patronali nelle regioni del Sud. Sono state
studiate per poter essere messe all’interno e totalmente
reinterpretate in chiave moderna. Altro pezzo unico è il
grande tavolo sociale, un tavolo lungo 13 metri il cui
piano è composto da differenti prolunghe di vecchi
tavoli in legno.
XFOOD - QUALCOSA DI DIVERSO
by Sara Mondaini
img1.jpg
img2.jpg
img3.jpg
img4.jpg
img5.jpg
Nome
XFOOD - QUALCOSA DI DIVERSO
Tipologia
Ristorante inclusive
committente
Qualcosa di diverso - società cooperativa sociale
designer
Sara Mondaini
Materiali
Arredi, stoviglie, luminarie.
Parametri sostenibili
Primo esempio di ristorazione sociale come
vettore di un’economia locale, innovativa e
solidale. Impiego di persone disabili e diffusione
dei valori della diversità culturale, estetica,
biologica. Recupero a “km zero” dei materiali
per l’arredo e le vettovaglie, progettati e
costruiti da laboratori compartecipati.
Contatti Azienda
Qualcosa di diverso - società cooperativa sociale
72019 San Vito dei Normanni (BR) - IT
info@ristorantexfood.it
Contatti Designer
Sara Mondaini

Invia progetto via e-Mail
Il prodotto XFOOD - QUALCOSA DI DIVERSO
sarà inviato al seguente indirizzo email:
Invia Email
Ricerca
Prodotto
Designer
Azienda