Come suggerito già dal nome, il progetto Squadre 2.0 nasce dalla volontà di rendere moderno e accattivante uno degli strumenti di disegno più antichi e iconici, mantenendo nel contempo le caratteristiche fondanti delle storiche squadrette Vittorio Martini: in primis la precisione e la solidità. Nell’attuale Era della progettazione computerizzata, la squadra e la riga si configurano sempre meno come puri supporti del disegno tecnico, e si propongono come strumenti per la verifica dimensionale su carta e, forse ancor più, come autentici oggetti-status per tecnici e progettisti. Il design essenziale di tutti gli elementi della gamma deriva della volontà di enfatizzare la figura classica della squadra e della riga attraverso la minimizzazione dei bordi e dei profili laterali. La scelta dei materiali e delle finiture è inedita nel settore del disegno tecnico di precisione. Proposte nelle versioni in fibra di carbonio con inserti preziosi, in fibra di vetro e in alluminio anticorodal con trattamenti galvanici (blu o bianco), le Squadre 2.0 sono realizzate attraverso processi di produzione complessi condotti da macchine a controllo numerico, che garantiscono risultati ingegneristici di estrema precisione. Ottimizzato anche l’uso dei materiali: dallo spazio interno a ogni squadra sono ricavate quattro squadre più piccole, minimizzando in tal modo gli scarti di produzione.
SQUADRE 2.0
by Ruadelpapavero di Matteo Neroni e C.
squadre01.jpg
squadre02.jpg
squadre03.jpg
squadre04.jpg
squadre05.jpg
squadre06.jpg
squadre07.jpg
squadre08.jpg
squadre09.jpg
squadre10.jpg
squadre11.jpg
squadre12.jpg
squadre13.jpg
Nome
SQUADRE 2.0
Tipologia
Squadre da disegno tecnico
Azienda
VITTORIO MARTINI 1866
Designer
RUADELPAPAVERO

Materiali
Composito in fibra di carbonio, fibra di vetro, alluminio anticorodal con trattamenti galvanici, inserti in perspex e materiali preziosi
Tecnologie
Le tecnologie utilizzate variano secondo il materiale di base.
Fibra di carbonio: realizzazione in autoclave di lastre da 3 mm in fibra di carbonio su tutto lo spessore, taglio waterjet, realizzazione di smussi dei profili con frese speciali, millimetratura del bordo attraverso intaccatura laser, verniciatura millimetratura, verniciatura trasparente di protezione superficiale. Fibra di vetro: realizzazione in autoclave di lastre da 3 mm in fibra di vetro su tutto lo spessore, taglio waterjet, realizzazione di smussi dei profili con frese speciali, millimetratura del bordo attraverso intaccatura laser, verniciatura millimetratura, verniciatura trasparente di protezione superficiale.
Alluminio anodizzato: realizzazione di lastre da 3 mm di alluminio anticorodal, taglio laser della sagoma, realizzazione smussi i gradini attraverso fresatura, trattamento di anodizzazione in apposite vasche per trattamenti galvanici, incisione e millimetratura laser
Peso
Varia in funzione di dimensioni e materiale
Dimensioni
89 (l) x 89 (h) mm (45°)
72,7 (l) x 126 (h) mm (30°-60°)
259 (l) x 250 (h) mm (45°)
204 (l) x 352 (h) mm (30°-60°)
160-310 (l) x 20,1 (h) mm (righello)
Contatti Azienda
Martini 1866
40069 Zola Predosa (BO) - IT
TEL. +39 051758949
www.vittoriomartini.it
Contatti Designer
Ruadelpapavero di Matteo Neroni e C.
www.ruadelpapavero.com

Invia progetto via e-Mail
Il prodotto SQUADRE 2.0
sarà inviato al seguente indirizzo email:
Invia Email
Ricerca
Prodotto
Designer
Azienda